Professional Facilitation Mastery

Diventa Double Loop Facilitator

Essere un facilitatore professionale richiede specifiche competenze e una conoscenza profonda dei principi e dei concetti a esse legati. Nel corso degli assessment organizzati ogni anno per trovare i Facilitatori del network Asterys, pochissimi candidati in Italia hanno dimostrato le competenze di facilitazione per lavorare con team e gruppi in modo veramente efficace.
Per questo in Asterys Lab, con la collaborazione di Giovanna D’Alessio, abbiamo creato il Professional Facilitation Mastery, master avanzato di facilitazione con selezione all’ingresso. Vogliamo formare dei Facilitatori che possano veramente servire le organizzazioni ai massimi livelli possibili.

L’approccio di facilitazione “Double Loop” sviluppato da Giovanna D’Alessio non solo permette di facilitare efficacemente gruppi a livello di processo ma utilizza tecniche e modelli di facilitazione e coaching per permettere un livello di apprendimento e di cambiamento più profondo ed efficace rispetto al passato.

Giovanna D’Alessio, Executive Coach e Facilitatore di trasformazione ha lavorato nel campo della facilitazione per oltre 15 anni, ha facilitato i leadership team delle più importanti aziende multinazionali in Italia e all’estero ed è stata per molti anni Facilitatore di Trasformazione per McKinsey & Company. Giovanna ha sviluppato la metodologia e l’approccio a Doppio Loop che offre struttura e strumenti per facilitare gruppi e senior team in differenti situazioni, dall’allineamento strategico allo sviluppo di competenze.

Calendario

  • Termine per l’iscrizione: 17 gennaio 2020 
  • 1a Live Class: 29 gennaio 2020
  • 2a Live Class: 13 febbraio 2020
  • 1º Modulo in aula: 5, 6, 7 marzo 2020
  • 3a Live Class: 16 marzo  2020
  • 4a Live Class: 9 aprile 2020
  • 2º Modulo in aula: 14, 15, 16 maggio 2020

Prezzi e condizioni

  • € 2.900
  • Richiesto invio del CV
  • Sede: Milano
  • Giornate in aula: 6
  • ore di formazione: 45
  • Pagamento in 2 rate

PFM – Professional Facilitation Mastery

Il PFM è stato progettato e sviluppato per consentire l’acquisizione di conoscenze, competenze e atteggiamento mentale necessari per diventare un vero Facilitatore professionista.

  • Sviluppare un approccio di apprendimento auto-direttivo nei gruppi, in modo da massimizzarne l’efficacia e i risultati;
  • Apprendere tecniche, struttura e strumenti per facilitare e sviluppare gruppi in un contesto organizzativo;
  • Sviluppare presenza personale e padronanza di facilitazione anche in situazioni delicate come conflitti nel team e push back;

Alla fine del corso:

  • Avrai le competenze avanzate indispensabili per un facilitatore efficace, capace di lavorare in una varietà di situazioni;
  • Utilizzerai il framework di Facilitazione a Doppio Loop, per introdurre un approccio di facilitazione all’apprendimento e smettere di “insegnare”;
  • Avrai un vasto numero di strumenti pratici e di tecniche utili nella facilitazione di gruppi in situazioni di incertezza;
  • Saprai gestire processi utili a supportare i team nel creare allineamento e risolvere problemi in modo collaborativo;
  • Saprai facilitare lo sviluppo della creatività e della collaborazione in un team;
  • Potrai comprendere e gestire situazioni delicate nelle dinamiche di un gruppo, come ad esempio il conflitto;
  • Avrai avuto la possibilità di sviluppare presenza e credibilità per lavorare con team di senior leader;
  • Sarai graduato Facilitator da Asterys Lab, dopo verifica di idoneità, o avrai comunque il diploma di partecipazione al corso;
  • Il corso consente ai partecipanti di prepararsi alla certificazione della International Association of Facilitators (IAF).

Le attività di facilitazione in aula

Due moduli full immersion in presenza si svolgono nell’arco di 4-5 mesi e sono dedicati allo svolgimento di tutte quelle attività pratiche e di studio dove la presenza fisica dei trainer e degli studenti portino il massimo valore aggiunto; l’approccio metodologico in aula è quello della facilitazione, del coaching e dell’apprendimento con l’esperienza.

  • Modulo 1 – 3 giornate (giovedi, venerdi e sabato). Il focus di questo modulo è l’apprendimento delle competenze e degli strumenti di facilitazione. Al termine del modulo ai partecipanti sarà chiesto di preparare un intervento di facilitazione che sarà discusso durante una Live Class.
  • Modulo 2 – 3 giornate (giovedi, venerdi e sabato). I partecipanti avranno l’opportunità di esercitarsi nella facilitazione e ricevere feedback consolidando gli apprendimenti e approfondendo alcune competenze avanzate.

Durante le attività in aula avrai continue opportunità di ricevere feedback da facilitatori esperti e in alcune attività potrai rivederti all’opera in filmati dei tuoi interventi, per ottenere un ulteriore livello di profondità di analisi della tua performance e attitudine.

Per quanto alcune attività possano essere molto impegnative, il metodo e il programma, ma anche la grande capacità dei nostri trainer, rendono il percorso piacevole con momenti emozionanti e divertenti. L’alto livello dei partecipanti che normalmente scelgono di iscriversi ai nostri corsi, completa il quadro di un percorso veramente indimenticabile.

Le attività a distanza

Puoi partecipare ad alcune attività a distanza comodamente da casa potendo scegliere anche quando svolgerle, ad altre invece in orari prestabiliti, in interazione diretta con trainer e classe. Queste attività costituiscono una parte fondamentale del tuo percorso di formazione a cui daranno continuità e consistenza.

  • Home work e reportistica on line;
  • Live Class – videoconferenze per apprendimento, confronto, collaborazione.

La parte delle Live Class si svolge secondo un calendario prestabilito dalle 18.30 alle 20.00.

A chi è rivolto:

Il percorso di formazione è rivolto a executive coach, trainer e chiunque si occupi di aiutare team e gruppi in contesti aziendali a affrontare sfide, risolvere problemi organizzativi e sviluppare competenze come: responsabili HR, responsabili O.D. e leader. L’accesso al corso prevede una selezione da parte dei Trainer prima dell’iscrizione.

Se vuoi fare un salto di qualità nella tua professione e capacità di lavorare con gruppi e team, in qualsiasi ambito organizzativo, il PFM è anche l’opportunità di sviluppare capacità non comuni di leadership e di gestione delle persone.

Chiunque si occupi di coaching e training seriamente non può fare a meno di partecipare a un corso come questo!

I Trainer:

Trainer e Facilitatori  per questa edizione saranno: Ana Belén Manzano e Pier Paolo Colasanti, entrambi coach e facilitatori professionisti di grande esperienza.

Numero chiuso:

Per l’ammissione saranno preferite candidature che comprendano competenze di coaching e esperienza nel training di gruppi o team/group coaching.