Al Coaching Expo 2014

Coaching Expo 2014, manifestazione dedicata al coaching svoltasi a Milano il 24 e 25 Ottobre, ha ospitato, fra gli altri, l'intervento di Pier Paolo Colasanti, coach professionista dal 2000, fondatore e CEO di Asterys Lab. La due giorni dedicata alla cultura e al business del coaching ha avuto per tema: "Essere al centro". Per  un

Coaching Expo 2014: essere al centro

Il 24 e 25 Ottobre si è svolta negli ambienti del Teatro Litta a Milano la seconda edizione di Coaching Expo incentrata sul tema"Essere al centro": due giornate dedicate alla cultura e al business del Coaching. L'evento, organizzato da ICF Italia, associazione che in Italia è referente  dell'International Coach Federation  ha visto due giorni di

Perché diventare coach

Provenendo da varie altre carriere professionali, molti anni fa ho scelto questa strada perché metteva insieme il mio percorso di sviluppo personale e spirituale con le mie esperienze di business e azienda. Ricordo come, leggendo il libro di John Whitmore provai una crescente eccitazione ed entusiasmo, ogni pagina valorizzava il mio modo di essere e le mie

Perché diventare coach

Perché diventare coach? Probabilmente questa domanda potrebbe declinarsi con le diverse professioni di aiuto e supporto alle persone: perché diventare psicologo, counsellor, medico, bagnino, postino… è solo questione di come intendiamo queste professioni. Parlando di coaching, conosco personalmente qualche centinaio di coach di nazionalità e culture diverse, tutti con una storia in comune: la maggior parte

Il massimo bene comune

C’è un senso spirituale di comunione nelle azioni di singole persone che lavorano le une per il bene delle altre… “Lavoriamo per il bene comune!” frasi come questa riescono a farci sentire migliori. Ma cos’è il bene? Come faccio a sapere qual è il bene comune se è persino difficile sapere quale sia il bene